Dal 6 Luglio è possibile venire a visitare gli ospiti del Villaggio San Francesco secondo le regole della fase 2: prenota da qui.
Ente senza scopo di lucro

Per essere coerente con la ‘Mission’ ma, al contempo, separare le finalità di preghiera e meditazione - proprie della Congregazione - dalle logiche di impresa che devono guidare le attività amministrative e gestionali necessarie a mandare avanti il complesso, la Congregazione ha costituito un ramo di azienda cui ha delegato la gestione operativa del Villaggio.

Consiglio di direzione

È composto da un Presidente e due Consiglieri e vi partecipa il Ministro della Fraternità in rappresentanza della  proprietà.

Il Consiglio di Direzione gestisce tutta l’organizzazione, controlla la qualità e l’efficacia delle prestazioni, delle strutture, dei Nuclei e dei servizi comuni, sovrintende alla gestione del personale e alla conservazione e miglioramento dei beni - strumentali e non - che costituiscono il patrimonio del Villaggio.

Il Consiglio di Direzione tiene i rapporti con gli enti pubblici, i privati e le autorità sanitarie preposte e pianifica e realizza gli investimenti necessari alla sempre maggiore efficienza ed efficacia dell’organizzazione generale del Villaggio San Francesco.

Presidente

Cura i rapporti interni ed esterni e, in qualità di componente del Consiglio di Direzione, partecipa alle scelte di governo dell’intera struttura.

È il responsabile operativo della qualità dei servizi e delle prestazioni ed assicura il coordinamento, la pianificazione, l’organizzazione ed il controllo di tutte le attività del Villaggio.

Direttore generale

È componente del Consiglio di Direzione e partecipa al governo del Villaggio.
Coordina il personale, favorendo il lavoro di gruppo e l’autonomia tecnica degli operatori, ne individua i compiti, le responsabilità e le linee guida di comportamento; sostiene la motivazione al lavoro degli operatori e favorisce le attività di formazione. E' il responsabile della sicurezza e della privacy

Dirige direttamente la struttura di RSD che fa parte del Villaggio.

Direttore amministrativo

È membro del Consiglio di Direzione. Ha la responsabilità della gestione contabile ed amministrativa del Villaggio, supervisiona i risvolti economici e finanziari delle varie azioni di governo e di gestione nonché i processi inerenti il controllo di gestione.

Responsabile del personale

Ha la responsabilità dell’organizzazione del personale raccordandosi, per quanto di competenza, con le figure responsabili del Coordinamento. 
Definisce i turni di lavoro, provvede alle sostituzioni ed integrazioni, stabilisce l’organizzazione delle ferie e dei permessi.

Controlla orari e presenze, propone al Direttore Generale sanzioni e gratifiche, esegue le indicazioni  che, in materia di personale, provengono dal Direttore Generale e dal Consiglio di Direzione. 

Responsabile relazioni esterne

Intrattiene i rapporti con l'esterno ed in particolare con e famiglie degli Abitanti, sia in fase preliminare di rilascio delle informazioni che di accoglienza, fornendo loro tutte le notizie inerenti la vita degli Abitanti stessi, fornisce e riceve i documenti richiesti, riceve e smista i capi di abbigliamento, convoca l'organismo di rappresentanza e ne cura i verbali, tiene i rapporti ordinari con le istituzioni sanitarie, cura ed aggiorna il sito web, intrattiene rapporti attraverso social,  fornisce informazioni sugli eventi e li promuove, coordina le iniziative di fundraising.