Dal 6 Luglio è possibile venire a visitare gli ospiti del Villaggio San Francesco secondo le regole della fase 2: prenota da qui.

Testamento biologico - A che punto siamo

Condividi questa news su:

TESTAMENTO BIOLOGICO
(Legge 2 Dicembre 2017, n° 219 - Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 16 Gennaio 2018) In vigore dal 31 gennaio 2018 la legge sul testamento
biologico (legge 2 dicembre 2017, n. 219
pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 12 del 16
gennaio 2018) continua ed essere poco conosciuta
dalla stragrande maggioranza delle persone.
Nel rispetto dei principi di cui agli articoli 2, 13 e 32
della Costituzione e degli articoli 1, 2 e 3 della Carta
dei diritti fondamentali dell'Unione europea, a
tutela del diritto alla vita, alla salute, alla dignità e
all'autodeterminazione della persona, la legge
ribadisce il principio per cui nessun trattamento
sanitario può essere iniziato o proseguito se privo
del consenso libero e informato della persona interessata,
tranne che nei casi espressamente previsti
dalla legge. Il cuore della legge è l’introduzione
della disciplina delle DAT, Disposizioni Anticipate
di Trattamento, con le quali le persone possono
dare indicazioni sui trattamenti sanitari da ricevere
o da rifiutare nei casi in cui si trovassero in condizioni
di incapacità. La Toscana è una delle prime
regioni a dotare le sue aziende sanitarie di una
serie di disposizioni per rendere applicabile la legge
sul testamento biologico. Ora le Istituzioni devono
dare attuazione concreta a quanto prescritto
dalla legge, al fine di garantire un corretto
coinvolgimento di tutti i soggetti interessati e garantire
una corretta informazione verso tutti i cittadini

INTERVERRANNO:
Dott. Andrea LOPS
Notaio
“Prime note sull’applicazione della legge 219
Nella pratica professionale”
Dott. Massimiliano MASCIA
Avvocato
“Testamento Biologico: anomalie giuridiche”
Dott.ssa Patrizia POMPEI
Pres.te V sez.ne Tribunale di Firenze;
Pres.te del Tribunale delle Imprese
“Lente di ingrandimento sugli aspetti giuridici
Della Legge sul Testamento Biologico”
Dott. Federico MAYER/Dott. Tullio BIONDI
Geriatri
“Dubbi e Certezze sul Testamento Biologico”
Dott.ssa Olivia CORRADINI
Medico di Medicina Generale
“Non ci avevo mai pensato prima”
Dott.ssa Antonella LECCESE
Psicologa Psicoterapeuta
“Di me decido io !”
Ruolo dell’autodeterminazione.
Nella creazione, nel mantenimento del senso di identità personale e nella gestione dello stress
MODERATORE:
Dott. Gianmarco BRUNETTI
Presidente Senior Italia FederCentri Toscana
CONCLUDE:
Pietro PERRICONE
Coordinatore
Senior Italia FederAnziani Regione Toscana
con il patrocinio:
CITTÀ METROPOLITANA FIRENZE
PARTECIPERANNO:
On. Mario Andrea BARTOLINI
Presidente Nazionale Senior Italia FederCentri
Dott.ssa Eleonora SELVI
Direzione Nazionale FederAnziani
Dott.ssa Stefania SACCARDI
Assesssore alle Politiche Sanitarie e Sociali della Regione Toscana
INVITATI:
Le Istituzioni Locali e Regionali

Condividi questa news su: