Dal 6 Luglio è possibile venire a visitare gli ospiti del Villaggio San Francesco secondo le regole della fase 2: prenota da qui.

RSA Mugello - Ingresso in casa riposo, come fare.

Il momento dell'ingresso in RSA è sempre un momento di tensione sia per l'anziano che per i familiari. Tensione che dovrà essere stemperata accompagnando le persone coinvolte fornendo informazioni precise e in tempi congrui.

Condividi questa news su:

Conoscere permette di attenuare la paura del non conosciuto, di vivere con minore angoscia il momento dell'ingresso, un cambiamento importante di vita, un affidarsi ad altro, ad altri, un vero e proprio salto nel buio.

Un'attenta informazione può attenuare questa situazione di stress.  A proposito di questo, in questo post vogliamo illustrare la procedura e comunicare la composizione della spesa che attende l'anziano e i suoi familiari per l'ingresso diciamo più comune.

La transizione casa/rsa è indiscutibilmente un evento fortemente traumatico  per una persona fragile come un anziano, esso rischia, se non informato correttamente, di impattare negativamente sulla sfera psico-motivazionale dell'individuo.

Tempistiche e qualità dell'accoglienza, possono influenzare enormemente la situazione psicologica dell'anziano e dei suoi familiari.

Accoglienza che possiamo dividerla  in 4 differenti fasi cronologicamente e logicamente susseguenti l'una con l'altra: la pre accoglienza, l'ingresso, l'osservazione e la presa in carico.

La prima la pre-accoglienza è soprattutto una fase informativa da parte dell'RSA e valutativa da parte della famiglia. In questa fase la famiglia non deve sentirsi abbandonata ma accompagnata nella scelta fornendo le informazioni basilari che riguardano le procedure e le fasi di pre-ingresso e ingresso utilizzando idonei strumenti informativi come brochure, sito web e soprattutto il contatto personale al quale la nostra organizzazione pone un'attenzione particolare.

In questo post abbiamo preso in considerazione questo momento.

 

Il momento di presentare la domanda di ingresso in RSA

E' il momento in cui i familiari hanno bisogno di informazioni precise che evitano il girovagare a vuoto nei vari uffici situazione che può far aumentare lo stress.

  • Nella nostra zona Mugello, la persona che avvia la procedura di ingresso in RSA è l'Assistente Sociale che dopo una visita all'anziano, attiva la valutazione dell'Unita Valutazione Multidisciplinare che assegna alla persona un punteggio di gravità.

  • In base a questo ed a un punteggio di iso-gravità, viene assegnato all'anziano l'opportunità di ingresso in RSA tramite l'inserimento in graduatoria per l'assegnazione di una "quota sanitaria" che va a coprire circa il 50% della spesa per la retta giornaliera della nostra struttura. 

  • Per quanto riguarda 'altro 50% della retta della struttura, interviene in % il Comune di residenza che decide l'ammontare del proprio intervento, dopo aver esaminato le possibilità di reddito dell'anziano e dei suoi familiari.  

 

Per gli ospiti privati 

Viene saltata tutta la procedura che abbiamo precedentemente descritta. I familiari, l'anziano etc., possono rivolgersi direttamente presso la casa di riposo per avere tutte le informazioni utili per l'ingresso. Intanto, potete leggere la documentazione necessaria a questo passaggio e la nostra carta dei servizi qui

  

Condividi questa news su: